Quanto influisce in bici un km/h sul tempo finale di un Ironman?

Comincio ad allungare le distanze, metto un po' di salita e entre pedalo calcolo: quanto influisce un km/h in più o in meno sul tempo di un Ironman?

Era prevista pioggia per il pomeriggio, ci speravo quasi, e invece mi è toccato pedalare… Comincio ad allungare la distanza. 40 km vi sembreranno pochi, ma per me dopo tanto tempo sono molti.

Ancora non pedalo con agilità, ma per far passare il tempo (ben più di un’ora e mezza) ci ho inserito qualche salita sempre al lago. I pensieri durante la pedalata sono stati per lo più teorici, di calcolo, niente previsione ma qualche conto matematico fatto a mente.

Pedalare a 36 km/h per 180 km significa impiegare al netto 5 ore di gara. Quelle che ho fatto a Barcellona nella mia gara.

Se fossi andato a 35? A 37?

A queste velocità migliorare di 1 km/h significa guadagnare intorno ad 8 minuti. Che nella corsa, in maratona, si guadagnano velocizzando il passo di 10″ a km.
Cosa vi è più facile? Personalmente il miglioramento in bici!

Ecco la tabella:

tabella velocita-tempo

 


Sezioni
AllenamentoBiciTeoria

Triatleta da 25 anni, Ironman da soli 8. Miglior tempo nel 2011, nel Challenge di Barcellona dove, a 46 anni, sono riuscito a scendere sotto le 10 ore, primo italiano a compiere l'impresa nella categoria over-45. ECCO TUTTE LE MIE GARE SU DISTANZA IRONMAN
Translate:
Seguimi su Sporttracks
IRONMAN Italy - Cervia
-215Giorni 00Ore 00Minuti -35Secondi
Accedi
Ironman su facebook

TI POTREBBE INTERESSARE...