Ricomincio camminando guardando avanti ed in alto.

Si riparte. Sono ripartito tante volte in questi anni, e in questi ultimi mesi. Oramai rimangono solo 3 mesi, anzi meno, 90 giorni al mio Ironman

Si riparte. Sono ripartito tante volte in questi anni, e in questi ultimi mesi. Oramai rimangono solo 3 mesi, anzi meno, 90 giorni al mio Ironman che Ironman ufficiale non è ma comunque ne ha le distanze parziali e complessive. Il Challenge di Venezia.

Peso oltre il quintale, la mia ultima gara a Barcellona pesavo 70kg, sono sempre quei 30 e passa chili che mi porto come zavorra con alti e bassi da oltre 5 anni. Non faccio pronostici sul mio peso fra tre mesi, vorrei perdere 20kg, cmq 80 per finire un ironman non sono pochi, ma già con 15-20kg di meno e comunque calando, potrò essere se non più performante rispetto alla concorrenza, perlomeno più dignitoso.

Ma i problemi non sono solo il peso, solo la ruggine nelle cartilagini, i muscoli addormentati e l’età più avanti. I problemi principali sono soprattutto il tempo che potrò dedicare a questa mia personale impresa e i problemi psicologici, la forza mentale che mi permetterà di essere coerente e costante ogni giorno con l’arduo obbiettivo che mi sono preposto.

Dovrò in questi tre mesi pensare SOLO A ME STESSO. Non potrò certo trascurare il lavoro ed il mio “contorno”, ma tutto dovrà essere orientato verso i miei target giornalieri, settimanali, mensili e finali.

L’Ironman di Venezia è solo il primo di una nuova serie di Ironman, di half e di gare. Un modo estremo per poter rientrare in me stesso e nell’ambiente che prediligo.

Ricomincio camminando guardando avanti ed in alto.

Già nelle scorse settimane ho provato a ricorricchiare, lo avrete letto su fb, sono arrivato a percorrere 14km in tranquillità, estrema tranquillità. Poi mi sono rifermato, ringrassato, depresso, e tante volte ho gridato “ricomincio. Poi ho fatto leva su questo “blog” che sarà personale e poi spero fruibile anche da altri come me “aspirtanti” ironman.  Ho avuto problemi tecnici, ma oggi lo metto online ed oggi mi metto online io con questa prima camminata.

2km e mezzo circa, forse 3, intorno a casa. Mi ha accolto un segno positivo che vedete in foto. E’ inutile che vi descrivo l’allenamento, ho fatto qualche allungo di corsa per saggiare il passo ed ho fatto delle valutazioni personali che ora vi dico.

Ecco, ora sto al lago a scrivere questo primo capito di questa storia. In questo momento sono passati Veronica ed Emiliano (Gorunning) correndo sono uscito e li ho raggiunti con un allungo di 300 mt. Raggiunti e superati ma poco ci manca al coccolone. Credo andassero intorno ai 4.20, vediamo se il mio occhio “cronometrico” ci ha azzeccato. (Ritmo confermato poi da Veronica).

Correre in sovrappeso

Dicevo. Correre in sovrappeso, o fare qualche allungo in sovrappeso, magari in salita, insegna una cosa. A conoscere la propria corsa. Quando si è in sovrappeso, si ascoltano meglio le sensazioni propriocettive della corsa, l’appoggio corretto del piede, lo slancio da dover dare alla gamba per aggiungere metri al proprio percorso, la contrazione quasi isometrica degli addominali per tutelare una schiena fragile. Senti tutto quando corri in sovrappeso.

Camminando, bello camminare, senti invece te stesso. Sei in ascolto con i tuoi pensieri, i tuoi ricordi e le tue idee. Una specie di propriocezione (o propriocettività come dicono gli sportivi) mentale. E vai, evvai, evviva, si torna ad essere vivi sperando di esserlo anche al completamento di questa esperienza.

3km sotto la pioggerillina, ne farò altri stasera, sempre camminando e con qualche allungo magari.


Sezioni
SensazioniAllenamentoPreparazione

Triatleta da 25 anni, Ironman da soli 8. Miglior tempo nel 2011, nel Challenge di Barcellona dove, a 46 anni, sono riuscito a scendere sotto le 10 ore, primo italiano a compiere l'impresa nella categoria over-45. ECCO TUTTE LE MIE GARE SU DISTANZA IRONMAN
Nessun commento

Replica

o

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate:
Seguimi su Sporttracks
IRONMAN Italy - Cervia
-299Giorni -9Ore -18Minuti -51Secondi
Accedi
Ironman su facebook

TI POTREBBE INTERESSARE...